Sermig

Appuntamenti

Alejandro Solalinde
Data:
Venerdì, 05 Dicembre 2014
Orari:
dalle 18:45 alle 20:30
Luogo:
Arsenale della Pace - Università del Dialogo
Indirizzo:
Piazza Borgo Dora 61 - Torino

locandina dell'eventoERO STRANIERO
sul cammino dei migranti


Alejandro Solalinde

“Hermanos en el Camino” di Ixtepec (Messico)
Leticia Gutierrez
Associazione SMR Scalabrinianas (Messico)

venerdì 5 dicembre ore 18.45
Università del Dialogo - Arsenale della Pace - Sermig
sarà trasmesso anche in streaming - sermig.org/diretta

Padre Alejandro Solalinde è un sacerdote messicano in prima linea. Fondatore della rete di accoglienza dei migranti “Hermanos en el Camino”, ha toccato gli interessi dei cartelli della droga del Messico. Sotto scorta e minacciato da anni, è una delle voci più autorevoli contro l’ingiustizia e la sopraffazione. Recentemente, ha contribuito a dare rilievo internazionale alla vicenda dei 43 studenti rapiti e forse uccisi dopo una manifestazione di protesta. Padre Solalinde rimane ancora in pericolo.

Leticia Gutierrez ha dedicato tutta la sua vita ai migranti. Ha fondato l’associazione “Scalabrinianas: Misión para Migrantes y Refugiados”, una delle prime realtà messicane ad assistere i migranti e a supportarli senza discriminazioni di nazionalità o di status giuridico. A causa del suo impegno in favore dei migranti e dei loro difensori, è stata oggetto di minacce di morte e intimidazioni e diffamazioni. Non ha mai messo di far sentire la propria voce.

Alle ore 20.30,  cena benefit per aiutare la Carovana italiana per i diritti dei migranti, per la dignità e la giustizia, con Padre Solalinde e gli altri ospiti centroamericani della Carovana. 

L’Università del Dialogo è lo spazio di formazione permanente promosso dal Sermig, la realtà di pace e solidarietà nata nel 1964 da un’intuizione di Ernesto Olivero. Obiettivo: riflettere sui problemi del nostro tempo in una prospettiva di speranza. Inaugurata in Vaticano il 31 gennaio del 2004 da papa Giovanni Paolo II, negli ultimi anni l’Università del Dialogo ha accolto testimoni di ogni orientamento, della cultura e dei media, dell’economia e della politica, della solidarietà e dell’arte. Adulti con responsabilità particolari disposti a confrontarsi con i giovani, realizzando anche in campo culturale quell’incontro tra generazioni che il Sermig considera indispensabile per cambiare il mondo. La sessione 2014-2015 ha come tema “Ognuno ha l’età dei suoi sogni”.

More Info