Lunedì 26 febbraio

Buona giornata è Lunedì!

L’unità è la scelta
che dà vita
a tutto quello che facciamo
e lo fa crescere.
È la forza della fraternità.

Ci affidiamo a Maria:

Maria 
è dai giovani che parte il futuro, 

i giovani possono prendere 
il buono del passato 
e renderlo presente
nei giovani sono seminati
la santità, l’intraprendenza, il coraggio.
Maria Madre dei giovani
coprili con il tuo manto,
difendili, proteggili dal male
affidali a tuo Figlio Gesù
e poi mandali a dare speranza al mondo. Amen
 
Buona giornata, vi voglio bene. 
Buona giornata, ti voglio bene. 
E il bene se è bene, è per sempre. 
Il mio, il nostro è per sempre. Buona giornata.

Ernesto Olivero


 
   La gratitudine nel cuore


Parola e presenza di Dio

Come la pioggia e la neve
che scendono dal cielo
non vi ritornano
senza aver fecondato la terra,
così la Parola feconda
la nostra vita quotidiana.
È attraverso la Parola
che il Padre rinnova con noi la creazione.
È attraverso la Parola che Gesù vive in noi.
È attraverso la Parola che lo Spirito ci parla.
La Parola ci immerge in una Presenza,
la presenza di Dio Padre, Figlio
e Spirito Santo.
La presenza di Dio è la verità che ci avvolge.
Qualunque cosa facciamo,
in tutte le stagioni della nostra vita,
Dio è dentro di noi e opera con noi.
Chi è alla presenza di Dio sa inginocchiarsi
per riprendersi la purezza.
Chi prega molto ama la povertà.
Chi ha fatto di Dio la sua logica
conosce, amandolo, il valore dell’obbedienza.

« Come infatti la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere irrigato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, perché dia il seme a chi semina e il pane a chi mangia, così sarà della mia parola uscita dalla mia bocca: non ritornerà a me senza effetto, senza aver operato ciò che desidero e senza aver compiuto ciò per cui l’ho mandata » (Is 55,10-11).

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok