Sermig

Sport via di santità

di Carlo Nesti - Mi sembra giusto chiudere il 2018, con una riflessione relativa non alla stretta attualità, ma ad un fatto di metà anno, tale da inquadrare, in chiave cristiana e natalizia, il rapporto fra Fede e sport. Si tratta del messaggio inviato da papa Francesco al cardinale Kevin Farrell, prefetto del Dicastero per i laici, la famiglia e la vita.

L’occasione per l’intervento del Pontefice è costituita dalla pubblicazione del documento “Dare il meglio di sé. Sulla prospettiva cristiana dello sport e della persona umana”. Un testo, come precisato dallo stesso Farrell, che ha un valore storico. «Infatti – spiega il porporato – fino ad ora, malgrado numerosi discorsi e convegni, non esisteva ancora un documento, che raccogliesse il pensiero e i desideri della Chiesa cattolica, relativi alla pratica sportiva».

Un’attività, aggiunge il Papa nel suo messaggio, che svolge anche il ruolo di veicolo di formazione, in particolare per i giovani. Le nuove generazioni, infatti, guardano, e si ispirano agli sportivi. Perciò è necessaria la partecipazione di tutti, perché siano un esempio di virtù come la generosità, l’umiltà, il sacrificio, la costanza e l’allegria. Allo stesso modo, lo spirito di gruppo, il rispetto, un sano agonismo, e la solidarietà con gli altri.

Occorre, cioè, approfondire la stretta relazione, che esiste tra lo sport e la vita, perché possano illuminarsi a vicenda, affinché lo sforzo di superarsi in una disciplina atletica serva anche da stimolo, per migliorare, sempre come persona, in ogni aspetto dell’esistenza. Tale ricerca è talmente importante, da indicare la strada che, con l’aiuto della grazia di Dio, ci può condurre alla pienezza di vita. Un valore che Papa Francesco definisce, addirittura, come “santità”.

Il documento è strutturato in cinque capitoli: il rapporto tra la Chiesa e lo sport; una descrizione del fenomeno sportivo, con un sguardo attento alla persona umana; alcune delle sfide odierne, che lo sport è chiamato ad affrontare; la Chiesa, e la pastorale dello sport.

Carlo Nesti
FUORI GIOCO
Rubrica di NUOVO PROGETTO