Sermig

Gli altri conflitti

di Anna e Raffaele Schipani - Chi di noi dal profondo del suo cuore potrebbe dire di essere favorevole alla guerra? Probabilmente nessuno. Eppure i conflitti bussano ogni giorno alla porta di casa nostra, anzi molto spesso siamo proprio noi gli artefici di queste guerre domestiche. E questo perché dentro di noi c’è un io che ha costantemente paura di essere imbrogliato, di essere sminuito, di non essere riconosciuto e quindi cerca di affermarsi e prevaricare sugli altri.

La pace è una disposizione amorosa verso l’altro, è l’espressione di un cuore abitato dall’amore. Ma se questo amore è debole allora lascia spazio a ciò che è il suo contrario come l’odio, l’ira, l’invidia, la continua memoria delle offese ricevute, l’ipocrisia. Quanti mali si racchiudono nella quotidianità della nostra vita. Le bocche sono mute, gli occhi sprezzanti e le orecchie sorde alla voce di chi ci parla; a ciascuno è caro ciò che non è caro all'altro, così come a ciascuno è straniera e nemica ogni cosa che all'avversario è gradita.

Quante volte abbiamo sperimentato queste situazioni e questi sentimenti tra le mura di casa nostra. Ma non ci dobbiamo arrendere, continuiamo a sperare, a crede nell’amore, trasformiamo le nostre case in cantieri di pace, rimaniamo vigili come sentinelle che osservano l’orizzonte e quando avvistiamo il sopraggiungere di un conflitto smascheriamolo subito, proviamo a sostituire immediatamente l’ira con la mitezza, rimaniamo saldi nell’amore.

Ci capiterà forse di litigare, ma non lasciamoci sopraffare dall’odio, continuiamo a guardare l’altro negli occhi e facciamo memoria dell’amore che ci unisce e soprattutto impariamo ad ascoltare e a essere creativi nel dare vita alla relazione che ci unisce. Allarghiamo il cuore perché la pace vera è un dono e un dono è sempre qualcosa di nuovo che ci sorprende e ci supera. E solo quando la pace troverà dimora nel nostro cuore potremo donarla agli altri e continuare a sperare in cieli e terra nuovi.

Anna e Raffaele Schipani
THE FAMILY
Rubrica di NUOVO PROGETTO