Sermig

La Grande Guerra dell'Arsenale

Iniziano le celebrazioni del centenario nell’ex fabbrica di armi riconvertita dal Sermig.

In occasione dei 100 anni dalla fine della prima guerra mondiale, per tutto il mese di novembre l’Arsenale della Pace ospita visite guidate, un percorso multimediale aperto a tutti, workshop per i ragazzi delle scuole, incontri pubblici sul tema della pace. Alla proposta hanno già aderito migliaia di studenti che saranno accolti ogni mattina negli spazi dell’Arsenale.

«Basta guerre, facciamo la pace – dice Ernesto Olivero, fondatore del Sermig –. La trasformazione dell’Arsenale è la prova che il mondo può cambiare, che è possibile rispondere al male. Ma nulla si improvvisa: serve impegno, servono scelte della ragione, serve la volontà di non seguire la pancia. Ieri, come oggi».Tutte le proposte del mese sono inserite in un percorso formativo che avrà come tappa finale il 6° Appuntamento dei Giovani della Pace, in programma a Bergamo l’11 maggio del 2019.

Questo progetto è stato inaugurato il 29 ottobre dal Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Prof. Fabrizio Manca e da Ernesto Olivero, fondatore del Sermig in un incontro a cui hanno partecipato dirigenti scolastici, insegnanti e delegazioni di studenti.

ARSENALIVE
Rubrica di NUOVO PROGETTO