Sermig

Piccione

di Fabio Arduino - Columba livia domestica è sommamente disprezzato per tutte le caratteristiche negative che gli vediamo appiccicate addosso. A partire da quelle sfumature color fumo non si capisce bene in quanta misura dovute allo sporco, mentre inesorabile come i peggiori mali gironzola o tutt'al più, se è in forma, svolazza, per strade e piazze che avrebbero diritto a un migliore colpo d'occhio. è icona di invadenza e di minaccia all'igiene pubblica, ma andando a conoscerlo meglio dobbiamo in parte ricrederci. Meglio se guidati da qualche allevatore.

Proprio così, ci sono persone che amano il colombo e che ne accudiscono a decine, con affetto, dedizione e orgoglio tali da suscitare nel fortunato osservatore stupore e commozione. Sembra sia stato il primo uccello ad essere addomesticato, e venne presto utilizzato per portare messaggi, ma anche per altri usi come spettacoli di volo acrobatico, divertimento da caccia, in guerra.

Oggi però è allevato principalmente per sport, in gare di distanza e di velocità organizzate a livello internazionale. E se è lui a metterci sudore e a rischiarci le penne (rapaci in agguato), anche gli allevatori non si risparmiano. Le sfide delle competizioni sportive si affrontano con una grande attività di studio al fine di ottimizzare le potenzialità di ogni individuo, basate sulla ricerca di benessere e della giusta alimentazione, e su trucchi come quelli di sfruttare la sua spiccata monogamia, perché il piccione allontanato dal nido ha fretta di tornare a casa e vola più velocemente.

Soprattutto però questi uccelli stupiscono per le capacità di orientamento che ad oggi non sono state ancora comprese: non convince pienamente la spiegazione secondo cui utilizzino il campo magnetico terrestre, ci deve essere dell'altro.
Che il piccione ci possa aiutare ad aumentare la conoscenza scientifica del mondo?

Fabio Arduino
PAROLE
Rubrica di NUOVO PROGETTO