Alessandro Rossi riceve l’ordine del Diaconato.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok