Sermig

Rovistando nella musica on line

Joey Landreth - I can't win

Soul minimale.
Poche parole (non posso vincere il tuo amore), pochi strumenti (chitarra, basso, batteria, gli ultimi due piuttosto basici), falsettone da paura.
Tanto pathos però, la vocina di Joey (e quella dei coristi, che sono sempre i due di prima) tocca nel profondo e nonostante la canzone scarna e povera, fa centro.
Bello il finale, solo voce con qualche accordo strippato.
Basica (forse l’ho già detto).


Clicca sull'immagine per ascoltare il brano

Joey

Il brano di per sé non è tra i più famosi, ma in questo disco non ce n’e uno debole per cui, anche qui si gusta davvero il rock d’annata.

Grandi.