Pensieri 2020

Se si allea con l'emotività, un sì diventa niente. Se incontra costanza, diventa una chiave per aprire tutte le porte...


Cuore, testa e sogni trovano armonia solo quando costruiscono il bene comune...


La giustizia sarà piena quando la nostra coscienza smetterà di cercare scorciatoie...


Ogni vita è una porta sull'infinito. Spesso la riduciamo a categorie che diventano una prigione. Dio invece non fa differenze. Per Lui esiste solo un amore ostinato e testardo che trasforma e dà speranza...


Il tuo tempo è il momento presente. Se lo ami perdutamente e sei pronto ad ascoltare il dolore di chi incontri, il tuo tempo diventerà più giusto...


Saggezza è capire che la vita è essenziale: ha bisogno di pochi gesti, solo quelli veri...


Vivere è come scalare una grande cima. Possiamo arrivare in vetta da strade diverse e opposte, ma tutti fatichiamo. Solo chi si ferma non arriva...


La preghiera diventa vera, quando tutto diventa preghiera: ascolto, respiro, gioia e rabbia, la mia umanità...


Un sì attrae un altro sì, la commozione fascia le ferite degli altri. Lentamente e decisamente, si diventa così un cuor solo e un'anima sola...


La speranza è certezza piena di dubbi, di lacrime, di umanità. Ma la speranza è piena anche di Dio. Non dimentichiamolo mai!


Tutti possiamo vivere la paternità. Ti accorgi di essere diventato padre quando impari a trattare gli altri come te stesso...


Penso ai medici, agli infermieri, a tutto il personale sanitario in prima linea. Spero che sentano la riconoscenza di un popolo. E che ognuno di noi possa vedere in loro un motivo in più per impegnarsi...


La forza di volontà spesso incontra la paura, quasi non ha fiato. Quando succede, affidiamo tutto al cuore...


In questo momento così complicato, sono orgoglioso di essere cittadino del mondo, un mondo tutto intero alle prese con un nemico comune che ha il potere di farci sentire insieme. Sono contento che l'Italia abbia messo al primo posto non l'economia, ma la vita umana. Sono orgoglioso dell'esempio dato dal mio Paese. Sono fiero di essere italiano.


Siamo nella mani di Dio, ma soprattutto nel suo cuore. Lui conosce i nostri desideri e la nostra preghiera. Lui sa...


L'uomo dovrebbe essere sempre gentile. Perché chi hai davanti può essere tuo maestro, colui che indica una strada nuova. Questo avviene senza preavviso...


Mai condanna, mai giudizio. Questo è il cammino di un uomo di buona volontà...


PREGHIERA NELLA PROVA PRESENTE
Per i piccoli e per tutti noi

Signore, lo so che esisti e che come un povero bussi alla porta del nostro cuore perché vuoi che tutti ti amino, ti riconoscano papà e vivano da figli amati. E so che sei anche onnipotente, sei il Creatore, sei il Tutto del nostro niente. Allora aiutami a scriverti una preghiera che valga per tutti, anche per quelli che non ti conoscono, per quelli che ti ignorano o pensano male di te.

Lo vedi, il tempo qui si è fermato. Siamo immersi in un silenzio irreale, buio. Stiamo vivendo una grande prova, che porterà uno strascico di miseria e di caos. I poveri non trovano chi li soccorra. Sui volti delle persone angoscia e sospetto.

Tu sei il senso del mondo: aiutalo. Aiuta questa umanità che testardamente si è allontanata da te. Tu sei Dio: aiuta il mondo a crederti.

Te lo chiedo per tutti. Per i poveri, per gli anziani, per i giovani, per i bambini, per le donne e gli uomini che improvvisamente si scoprono nudi, impotenti, ignoranti.

C’è anche un aspetto buono in questo dramma: proprio lo scoprirsi nudi, come la prima donna e il primo uomo. Potrebbe essere un nuovo inizio. Stavolta con te.
Ma potrebbe essere anche un’immensa tragedia.

Ti chiedo aiuto anche a nome di tante persone che hanno fatto l’impossibile per il prossimo, giusti che non ti credevano ma che agivano senza saperlo a nome tuo. Te lo chiedo a nome di chi ho visto togliersi il pane di bocca per darlo a chi aveva fame.

Fallo per tutti noi ingiusti, per noi che non abbiamo avuto compassione, per noi che abbiamo chiuso in faccia la porta ai poveri, per noi che abbiamo puntato tutto sul possedere e sul sentirci al di sopra degli altri.

Per tutti noi che non lo meritiamo, cattivi e buoni, manda un segno di speranza. Fallo almeno per i bambini che hanno smesso di giocare. Non ti fermare davanti alla non fede degli adulti, al cuore duro, alle nostre miserie. Non essere lontano, non sembrare indifferente.

Lo so che non lo sei, lo so che piangi con noi. Lo so che ci stai chiedendo un di più di fede, un di più di speranza, un di più di preghiera, un di più di amore. A nome di tutti, eccomi, ecco il mio di più e tu lo sai che è tutto quello che ho, perché è il dono che mi hai dato tu, che sei Tutto.

Fallo per me, mio Dio, papà.

Ernesto


La vita può essere lunga o meno, ma si svela passo dopo passo, incontro dopo incontro. Diventa lieve se la vivi con amore per ascoltare, per correggerti. La meta è serenità, coscienza vigile...


Siamo responsabili delle nostre azioni. Un amico saggio mi ha insegnato che il bene ha bisogno anche di me. Posso amare ogni goccia d'acqua e ogni briciola di pane, senza sprecare, scegliendo la sobrietà. Tutto il resto passa...


In questo momento di prova, mettiamo al centro preghiera, scienza e responsabilità. La preghiera per affidarci a Dio. La scienza per trovare soluzioni. La responsabilità per fare ognuno la propria parte: tutto quello che può servire...


Le preoccupazioni accompagnano la vita dell'uomo. Se le vivo nella fiducia, diventano preghiera piena di umanità...


Quando sono faccia a faccia con Dio, il perdono è già nel suo volto, nel suo sguardo tenero sempre pronto ad abbracciarmi...


La paura c’è, ma può trasformarsi in coraggio. La paura c’è, ma non avrà futuro, se il cuore sceglierà testardamente di vivere nella speranza e nella fiducia.


Quando ho sbagliato e mi sono fatto del male, ho detto: "Mai più!". Ho amato, ho vigilato e quel "Mai più" non ha mai smesso di farmi compagnia...


Costruire la pace è chiedersi: "Cosa posso fare io?". Sono io l'artefice, posso essere io custode vigile...


La vendetta è odio che diventa desiderio. Per chi? Per altre lacrime. Per cosa? Per niente. Per dare nuovo spazio alla paura...


La lotta è senza sosta. Vinco una battaglia con me stesso? Eccone un'altra. Se la preghiera mi aiuta a vegliare, cresco in umanità e scopro la forza di vivere controcorrente...


La speranza vincerà! Avrà l'ultima parola...


Nel buio profondo possiamo non perdere la speranza.
Dobbiamo cercare tante piccoli luci.
Non ricambiare il male con il male.
Non vedere nell'altro un nemico.
Ognuno nel buio cerchi queste luci per diventare luce.
Perché questo tempo passerà, anche grazie a me, a ognuno di noi...


Quando sono stanco, preghiera è la mia stanchezza.
Quando sono arrabbiato, preghiera è la mia rabbia.
Quando sono sfiduciato, preghiera è la mia sfiducia.
Preghiera è stare con il mio Dio così come sono, con il desiderio di diventare come Lui mi vuole...


Portare i pesi gli uni degli altri: ecco la comunione...


Amo quello che devo fare.
Amo e rispetto le persone che incontro.
Solo così il mio cuore parla...


Mi converto quando non mi appartengo più, quando la mente entra nella storia dell'umanità, guarda in faccia i suoi errori e accetta così di rinascere...


Se vuoi scalare una vetta, devi prepararti, cercare maestri capaci e buoni e poi essere determinato e non fermarti. Se capiterà di fermarsi, anche quel momento potrà essere occasione per camminare ancora più veloce alla ripresa del cammino...


Cari amici, con il Coronavirus ha bussato alla porta del nostro Paese e delle nostre case un problema nuovo. L’abbiamo accolto con serietà. Non ci siamo fatti prendere dal panico e ci siamo attenuti ai consigli degli esperti e delle Autorità competenti. Ogni problema va affrontato al meglio perché non si trasformi in tragedia.
Continuiamo a fare tutto il possibile per continuare ad accogliere le persone in difficoltà che bussano alla nostra porta: con tutto il cuore.
Non manderemo via nessuno, seguendo tutte le procedure necessarie.


Sperare nel futuro è difficile. La vera speranza è fare il proprio dovere adesso...


Gesù è davvero via, verità, vita. Gesù che ho incontrato e che ho conosciuto. Gesù, vera misericordia, vera compassione...


Grazie alla Vita che ha dato vita!
Vita nuova mai tenuta per me, ma donata a piene mani, a pieno cuore.
Vita nuova che ha consolato, dato speranza a tanti che non l'avevano mai incontrata.
Grazie alla Vita che ha dato vita!


La guerra lascia sul campo solo morti e paura. Dovrebbe lasciare anche un mai più. Oggi non è così! Dio mio!


Un pregiudizio ti fa vedere le cose secondo il male che vive in te...


"Ti voglio bene" è la frase più sacra che posso dire. Ma solo se impastata di preghiera...


Il buon samaritano: un esempio semplice da cui parte tutto. Carità o egoismo: sta a noi scegliere!


Anima libera, sguardo limpido, coscienza in armonia...


Anche voi volete andarvene? Ti rispondo: sto con te! Con te le parole sono già nell'eternità e la speranza le accompagna, nonostante il dolore...


Solo la preghiera mi spinge ad essere vicino agli altri, ad aprire il cuore, a semplificare i problemi, la vita...


Il vero amore è impasto di bontà e serenità, di silenzio e parole. È stare al primo come all'ultimo posto senza differenze...


L'altro non è la misura della mia simpatia. L'altro ha pregi e difetti. L'altro sono io...


Ogni volta che incontro una persona, non vedo mai una carica. Solo un'anima! Io la guardo e mi lascio guardare, la ascolto e ogni incontro è vero...


La serenità è una meta difficile, è scegliere nel cuore il tutto che porta a Dio...


La bontà a volte è una scelta eroica. Il mondo segue la logica dell'io che si gonfia, la bontà dell'io che scompare...


Silenzio non è stare zitti, ma sentire le proprie viscere ed emozioni per poi ascoltare il Silenzio...


La consolazione parte da un cuore che intuisce la sofferenza di un amico ed è pronto a diventare sguardo, abbraccio...


Se affronto la vita con un oltre nel cuore, lentamente e decisamente incontro la saggezza e rinasco...


La vita dà tutte le occasioni per crescere o non crescere, per avere coraggio o prudenza, per combattere il male o essere indifferenti. Solo tu puoi scegliere...


Saggezza è non cadere mai nell'abitudine che lentamente soffoca, fa vedere solo il proprio interesse, nasconde le novità, vero sale della vita...


Per crescere, dobbiamo chiamare i problemi con il loro nome. In verità! Perché ogni problema può diventare opportunità, ogni problema è fatto per essere affrontato. Solo se lo faremo, diventeremo nuovi...


Ogni cosa ha un segreto e una profondità che non puoi vedere. Solo se guarderai senza giudicare, solo se la delicatezza aprirà le porte, vedrai qualcosa di inimmaginabile da amare...


A volte i punti di vista sono punti di presunzione di chi si sente nel giusto. Sono modi diversi di giudicare...

 


Sapersi perdonare e riconoscersi deboli, senza fare della debolezza uno stile di vita. Solo così la nostra umanità, impastata di misericordia, diventa benedizione...


L'Arsenale della Speranza di San Paolo del Brasile ha accolto fino ad oggi 63mila persone di strada. Grazie a chi ci ha aiutato a farlo! Abbiamo visto problemi diventare opportunità. È questo il segreto della speranza!


Silenzio non è stare zitti: è accogliere. Solo così il silenzio parla...


La paura è umana. Quando la affrontiamo con un amico, ecco un rifugio!


Quando il male sembra più forte, la fede può essere determinante. La fede che dice: "Quando sono debole, allora sono forte..."


Speranza è luce che annulla il buio, ma la luce deve avere il mio nome, il mio volto, la mia storia fatta anche di lacrime...


La vita diventa speciale quando viviamo come una mamma che non dorme di notte per accudire i propri figli. La vera vita è questa. La incontra solo chi è disponibile...


Troppi giovani hanno rinunciato a dare speranza, seguendo la pancia, i sensi, l'istinto. Eppure, io sento che possono ancora dare il meglio. Possono essere novità per il mondo, per la Chiesa, per la politica. Molti adulti hanno paura di queste novità. Io no!


Camminare, amare la strada, non avere paura della fatica, benedire il cammino...


Il Paradiso è in terra e continua in cielo. Ogni volta che dico no a me stesso, ecco il Paradiso! Ogni volta che faccio felici gli altri, ecco il Paradiso! In cielo continuerà ad essere come è stato pensato in terra...


Un amico mi raccontava di momenti che sembrano notte senza fine. Ma anche la notte più buia prima o poi incontra luce. Se sei nella notte, ricorda che il giorno verrà...


La strada è maestra. Può allargarsi o restringersi, diventare una trappola o un'illusione.
Ma se hai chiaro l'obiettivo e rimani attaccato alla speranza tutto può portarti dove nemmeno immagini...


Solo il perdono libera l'anima dal male, i pensieri dalla vendetta, l'amore dall'egoismo. Perché tutto entri nella pienezza...


Il rimpianto ti inchioda al passato, perché ha paura del tuo futuro...


Se la gioia ti abita e avvolge i tuoi pensieri, ricorda che l'unico modo per renderla vera è condividerla...


Forti quando si è deboli. Possiamo sperimentarlo con la gratuità, l'altruismo, la preghiera...


È bello pensare che un sì rimanga sì. È bello avere la certezza che un sì sarà sempre a disposizione degli altri. Un segno di speranza...


Meno male che esiste l'inquietudine. Solo così la sicurezza non diventa mai arroganza...


Il cuore conosce già le novità. Appena le incontra, sorride e fa sorridere la vita...


Lo sguardo parla più delle parole, penetra nel cuore degli altri. Ma non deve appartenersi, deve essere a disposizione di chi ti osserva, amandoti...


Non è vero che tutto passa. Passa il successo, passa la ricchezza, passano le illusioni, ma il bene fatto no, il male mai ricambiato no. Sta a noi scegliere...


Il senso non è capire tutto, ma "scendere" dal proprio io per fasciare un ferito, ascoltare un dolore, piangere con chi piange, sperare nel silenzio...


La conversione è saggezza che diventa tempo nuovo...


Il mondo non è in bianco e nero, ha mille colori, mille sfumature a volte appena accennate. Solo chi cerca e vuol capire, troverà veramente...


Smettete di odiare! Abbattete in voi la parola odio. Trasformatela, non dico in amore, perlomeno in rispetto e umanità. Fatelo, almeno per i vostri figli...


Il potere è la più grande illusione. Fa bene solo se diventa occasione per servire, servire e ancora servire...


Per diventare vero uomo, vera donna, scopri un dovere, scopri una responsabilità...


Il male fa di tutto per entrare nella tua vita. Non ti vuole pulito, sognatore, onesto e fa di tutto per scoraggiarti e abbatterti. La preghiera può aiutarti a trasformare il male in bene. La coscienza fa il resto, diventa chiave della vita vera...


La libertà diventa maestra solo quando siamo capaci di dire i sì e i no con la stessa fiducia, con lo stesso abbandono...


Lo stupore parla senza parole, quando chi hai davanti ti legge dentro e capisce il tuo silenzio, i tuoi sogni. E la fiducia prende il posto della diffidenza...


Saremo capaci di speranza quando torneremo ad avere la semplicità dei bambini. È il mio augurio per questo nuovo anno!

 

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok