Sermig

Appuntamenti

Sandro Calvani
Data:
Giovedì, 03 Marzo 2016
Orari:
dalle 21:00 alle 22:00
Luogo:
Sermig - Arsenale della Pace
Indirizzo:
Piazza Borgo Dora 61 - Torino

locandina evento

La S.V. è invitata
ad una riflessione su

Misericordia, inquietudine e felicità

Umanesimo... come in un ospedale da campo

Saluti introduttivi
• Fraternità della Speranza del Sermig
• Presidenza diocesana dell’Azione cattolica di Torino

Matteo Spicuglia giornalista Rai incontra
Sandro Calvani autore del volume

Giovedì 3 marzo 2016, ore 21
SERMIG Arsenale della pace
Torino • Piazza Borgo Dora, 61 tel. 011.4368566

In collaborazione con
editriceave.it
azionecattolica.it




Un ospedale da campo: il nuovo umanesimo comincia da qui
"Misericordia, inquietudine e felicità": il nuovo libro di Sandro Calvani

 Circa metà della ricchezza è detenuta dall’1 per cento della popolazione mondiale. Il reddito di 85 persone super ricche equivale a quello della metà della popolazione mondiale. Sette persone su dieci vivono in paesi dove le disuguaglianze economica è aumentata negli ultimi 30 anni. Noi occidentali siamo meno del 20 per cento della popolazione mondiale, ma consumiamo l’86 per cento delle risorse naturali.

Numeri che fanno pensare. E che mettono a rischio il modello di sviluppo occidentale. Con questi dati tenta un ragionamento Sandro Calvani, già direttore di vari organi delle Nazioni Unite e della Caritas in 135 paesi, e docente universitario di politiche per lo sviluppo sostenibile e gli affari umanitari, che in Misericordia, inquietudine e felicità, appena edito dall’Ave, riscopre il gusto di un nuovo umanesimo attraverso il pensiero e la pratica di un nuovo e corretto modello di crescita economica.

Il libro, che verrà presentato giovedì 3 marzo alle ore 21.00 negli spazi dell'Arsenale della Pace, piazza Borgo Dora 61 Torino, in un incontro organizzato in collaborazione con l'Azione Cattolica Italiana e l'Editrice Ave, racconta di fatti e storie personali che dimostrano che nessuno può cambiare davvero e per sempre la vita di qualcun altro, ma attraverso la misericordia, l’inquietudine e la felicità ognuno può scegliere il proprio destino.

L'incontro è ad ingresso libero.

per info:
segreteria Sermig
tel. 011-4368566 - sermig.org