Sermig

I nostri numeri - 2008

Sermig - Arsenale della pace

BREVE RENDICONTO DI QUANTO REALIZZATO INSIEME NEL 2008

 

Arsenale della Pace - TORINO


41.800 presenze ai corsi di formazione per i giovani, musicali e di restauro
9.000 studenti di 400 classi scolastiche nei progetti di educazione alla pace e alla mondialità
5.200 presenze nel progetto “Arsenale della piazza” rivolto ai ragazzi e giovani del quartiere
218.000 presenze agli incontri di formazione, culturali, di preghiera e di sensibilizzazione
per i servizi culturali, di formazione e di educazione sono stati necessari euro 897.000 e
60.736 ore di volontariato valutate, unitamente ai materiali donati, euro 1.058.000

44.918 presenze nelle accoglienze notturne e residenziali di persone e nuclei familiari in difficoltà
9.463 visite nell’ ambulatorio medico
per i servizi di accoglienza sono stati necessari euro 934.000 e
90.069 ore di volontariato valutate, unitamente ai materiali donati, euro 2.480.000

euro 2.521.000 spesi per la ristrutturazione, l’arredo, la manutenzione degli edifici dell’Arsenale
euro 267.000 spesi per la gestione ordinaria (utenze, spese alimentari, assicurazioni, ecc.)
114.403 pasti, 256.756 ore di volontariato valutate, unitamente ai materiali donati, euro 4.806.000

 

23.738 presenze all’ Ospiteria dell’Arsenale della Pace,
per la cui gestione sono stati necessari euro 194.000 e
15.304 ore di volontariato valutate euro 95.000

euro 275.000 per progetti e interventi di sviluppo di cui euro 175.500 per l’iniziativa “Salviamo almeno 100.000 bambini", in Bangladesh, Brasile, Filippine, Georgia, India, Indonesia, Israele, Myanmar, R.D. Congo, Romania, Tanzania e Vietnam
sono state necessarie 4.784 ore di volontariato valutate euro 259.000

195 tonnellate di alimenti, medicine, tecnologie, indumenti inviati, tramite 71 camion, 4 tir e 6 container, in Albania, Bangladesh, Benin, Bosnia, Brasile, Burkina Faso, Congo Brazzaville, Costa d’ Avorio, Georgia, Guinea, Guinea Bissau, Haiti, India, Kenya, Madagascar, Mozambico, R.D. Congo, Romania, Senegal, Serbia, Tanzania, Togo e Vietnam per un valore di euro 7.028.000 sono state necessarie 55.029 ore di volontariato valutate euro 581.000

Arsenale della Speranza, San Paolo - Brasile

566.050 notti di ospitalità e 104.070 presenze nelle accoglienze diurne
1.281.650 pasti, 513.800 docce e 12.000 visite mediche
75.850 presenze nei corsi di formazione e alfabetizzazione
128.530 contatti per il servizio di assistenza sociale, offerta/ricerca lavoro, servizi alla persona
89.620 presenze alle iniziative ed incontri culturali, di preghiera e ludici
la spesa totale è stata di euro 1.852.000 e
sono state necessarie 183.000 ore di volontariato valutate euro 2.977.000

Arsenale dell’Incontro, Madaba - Giordania

80 bambini accolti a scuola, nelle attività manuali, nei laboratori occupazionali e di logopedia, per un totale di 6.661 presenze,
55 bambini accolti per le attività ricreative, per un totale di 2.130 presenze
8.841 pasti, 9.008 presenze agli incontri di formazione, di preghiera e culturali
euro 301.133 è stata la spesa sostenuta e sono state necessarie 40.232 ore di volontariato, valutate euro 655.000.
OGNI GIORNO IN MEDIA NEGLI ARSENALI

3.850 PASTI
1.815 NOTTI
1.410 DOCCE
60 VISITE MEDICHE
870 PRESENZE agli incontri culturali e di preghiera
320 PRESENZE ai corsi di formazione e di alfabetizzazione

Rendiconto 2008
Rendiconto 2009
Rendiconto 2010
Rendiconto 2011
Rendiconto 2012
Rendiconto 2013
Rendiconto 2014


L’Associazione “Centro Come Noi Sandro Pertini organismo Sermig di volontariato” può essere scelta come destinataria del 5 X 1000 dell’Irpef che il contribuente paga allo Stato, senza oneri aggiuntivi. Nella dichiarazione dei redditi basta apporre nello spazio apposito la propria firma e il codice fiscale dell’associazione Centro Come Noi - Codice Fiscale 9 7 5 5 5 9 8 0 0 1 6.