Sermig

Re dei re

Chiara Dal Corso - UOVA E COLORIdi Chiara Dal Corso - In questa icona Gesù è rappresentato sul trono, con la corona e in abiti regali- vescovili, che stanno ad indicare che lui è Re dei re e sommo sacerdote. Alla sua destra Maria, la regina, vestita di oro e di perle, con la corona e lo scettro regale, come la regina di Saba davanti a Salomone, ci richiama il Salmo 44 «Alla tua destra la regina in ori di Ofir…». Alla sua sinistra san Giovanni Battista.

Icona del Re dei reUn’icona che forse all’apparenza non ci attrae, lontana dal nostro gusto e dal linguaggio… ma proprio di questo si tratta, è un’icona da leggere, non da “ammirare”. Cristo è Re, Cristo è lo Sposo, il Re dei re e il Signore dei signori.
Alla sua destra Maria, come la sposa davanti allo sposo. Rappresenta la Chiesa, e l’amata, il popolo scelto da Dio come un uomo sceglie la sua donna e la ama e la onora.
Alla sua sinistra l’amico dello sposo, che gioisce della voce dello sposo (come è scritto nel suo cartiglio) e si fa da parte perché «egli deve crescere e io invece diminuire» (Gv 3,30). Il testimone dell’amore di Dio, come il testimone alle nozze.
Lo sposo è Re dei re, non un re di potere, di violenza, che domina, ma il Re dell’Amore, della giustizia, della misericordia, della vita.
Il Re della pace, «il più bello tra i figli dell’uomo», un Re di dolcezza, di mitezza, che effonde il suo sangue per i “suoi amici”, per la sua sposa amata.
Un Re che dal suo cuore traboccante ci offre il suo amore e come ogni innamorato non pretende, ma desidera essere amato, conosciuto per quello che è.

Quale pace per gli uomini e le donne del mondo, quale concordia? Quale sapienza potremmo diffondere se volessimo dirigere davvero cuore, mente e anima a lui che è la sorgente della vita, dell’amore e di tutti gli amori? Se ci lasciassimo inondare dalla sua luce, ammansire dalla sua mitezza e conquistare dalla sua dolcezza, come sarebbe il mondo? Quanta più quiete, quanta meraviglia, che diversità di sguardi “governerebbero” le nostre giornate, le nostre relazioni, il nostro lavoro!

Chiara Dal Corso
UOVA E COLORI
Rubrica di NUOVO PROGETTO