Sermig

Books

di Dirce Soncin - 
Scorpion dance
Shifra Horn
Fazi editore 2016

Prendete un vecchio camioncino dei gelati, riempitelo di libri, ma non libri qualunque, riempitelo con i libri bruciati, quelli che i nazisti bruciarono in piazza a Berlino. Girate per le strade di Gerusalemme con questa stravagante biblioteca, leggete e distribuite gratuitamente i libri perché non cadano nell’oblio. Aggiungete una nonna tedesca che odia la Germania, una mamma che vi abbandona per andare in Australia, un pappagallo parlante, una casa con un lillà rampicante... Frullate il tutto e avrete una storia bellissima.


La zia subacquea e altri abissi famigliari
Enzo Fileno Carabbani
Mondadori 2015

Questa è la storia di una famiglia ed è anche un po’ la nostra storia. Queste pagine risvegliano le nostre emozioni più intime perché c’è un mondo magico e irripetibile nelle nostre storie, anche se non abbiamo una zia subacquea. Sono i ricordi di un uomo dall’infanzia alla paternità, capaci di accendere in noi ricordi sopiti. In fondo, lo sappiamo tutti che l’infanzia è un tempo magico; lo è a posteriori. Lo comprendiamo con nostalgia solo da adulti.



Il pozzo
Catherine Chanter
Marsilio 2016

È successo un po’ alla volta, anni di precipitazioni sotto la media, contadini in difficoltà, razionamento dell’acqua, e poi, prima di esserne del tutto consapevoli, la siccità. Ma c’è un posto dove piove, e tutto intorno è verde e rigoglioso. Richiama gente da ogni dove per assistere al miracolo. La morte di un bambino metterà fine alla psicosi collettiva e sarà Ruth, la nonna del piccolo, accusata dell’omicidio e proprietaria del pozzo a raccontarci la storia.





 

 

Rubrica di Nuovo Progetto