Sermig

Rovistando nella musica on line

Rosie Thomas - Let myself fall


Ogni tanto mi risalta fuori Rosie, una beniamina di questa arcaica rubrica, con numerose pubblicazioni a suo riguardo.
Brano che definire anomalo è un eufemismo, giocato con spregiudicatezza sulle voci, che non seguono i canoni classici delle canzoni, ma vanno per conto loro, nell’aria.
Ed è proprio l’aria che diventa protagonista di questo “spazio musicale”, per il suono rarefatto che Rosie ottiene, praticamente senza strumenti dietro, se non una misera tastierina.
Fashion.

Clicca sull'immagine per ascoltare il brano

Rosie

Il brano di per sé non è tra i più famosi, ma in questo disco non ce n’e uno debole per cui, anche qui si gusta davvero il rock d’annata.

Grandi.