Sermig

Rovistando nella musica on line

Quincy Jones - The secret garden


Lui è un grandissimo e il disco da cui proviene questo brano - copertina qui sotto - ancora di più. Soul morbido, con una scala di voci davvero superba, uno tra tutti il grande Barry White che gigioneggia come suo solito sulle note basse.
Splendido arrangiamento, giocato molto sul basso, che accompagna in modo particolare le diverse voci che si alternano. Un po’ lungo, ma merita.
On my soul.

Clicca sull'immagine per ascoltare il brano

Quincy

Il brano di per sé non è tra i più famosi, ma in questo disco non ce n’e uno debole per cui, anche qui si gusta davvero il rock d’annata.

Grandi.