Rovistando nella musica on line

Maria Muldaur - Buckets of rain


Roba retrò a palla, parliamo del Greenwich Village, New York, anni ’60, quando, oltre a Dylan, c’erano una camionata di musicisti che avrebbero fatto poi la storia della musica di quel decennio e oltre.
E difatti 40 anni dopo Maria tributa l’amico Bob con un disco in cui reinterpreta le sue canzoni d’amore. Scelta bizzarra, perché non erano esattamente le “love song” i brani più conosciuti di Dylan.
Ma tant’è, la classe non è acqua e qui la cover è riuscitissima e brillante.
Fine.

Clicca sull'immagine per ascoltare il brano

Maria

Il brano di per sé non è tra i più famosi, ma in questo disco non ce n’e uno debole per cui, anche qui si gusta davvero il rock d’annata.

Grandi.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

E' possibile modificare le opzioni tramite le impostazioni del Browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su informazioni.