San Paolo - Arsenale della Speranza

Era “la casa del dolore” destinata alla quarantena degli emigranti europei. Dal 1996 è l’Arsenale della Speranza una casa che accoglie ogni giorno migliaia di uomini di strada per restituire loro dignità. E’ una casa dove non c’è distanza tra chi accoglie e chi viene accolto, dove la gratuità non umilia, non riduce la dignità della persona ma ne risveglia le immense potenzialità.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

E' possibile modificare le opzioni tramite le impostazioni del Browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su informazioni.